Aires
 


martedì 24 novembre 2015


Previsto il coinvolgimento di oltre 60 associazioni territoriali della Confederazione e oltre 20mila imprenditori del commercio, del turismo, dei servizi e dei trasporti collegati in diretta streaming. Interventi del ministro della Giustizia Orlando e del ministro dell'Interno Alfano.

L'appuntamento è fissato per domani mattina a Roma, nella sede di Confcommercio in piazza Belli 2, quando alle ore 10.30 gli interventi del Presidente di Confcommercio, Carlo Sangalli, del Ministro della Giustizia, Andrea Orlando, e del Ministro dell'Interno, Angelino Alfano, apriranno la giornata di mobilitazione nazionale sulla legalità organizzata da Confcommercio. Un'iniziativa che prevede il coinvolgimento di oltre 60 associazioni territoriali della Confederazione e oltre 20mila imprenditori del commercio, del turismo, dei servizi e dei trasporti collegati in diretta streaming che darà l'avvio alle iniziative locali. La giornata di mobilitazione, appuntamento annuale della confederazione, il cui slogan è "Legalità, mi piace!", ha l'obiettivo di analizzare e denunciare l'entità e le conseguenze sull'economia reale dei fenomeni illegali. A tal fine, la giornata del 25 novembre si aprirà con la presentazione di un'indagine realizzata in collaborazione con Gfk-Eurisko che analizza i fenomeni criminali e ne dà una lettura aggiornata su scala nazionale. La Giornata – che mobilita l'intero sistema associativo con iniziative territoriali e locali in ogni parte d'Italia, dalla convocazione di Assemblee e Consigli alla realizzazione di convegni, mostre, eventi in piazza – promuove e rafforza, come testimonia la storia di Confcommercio, la cultura della legalità che è un prerequisito fondamentale per la crescita e lo sviluppo.


www.confcommercio.it/-/confcommercio-si-mobilita-ancora-per-la-legalita