Aires
 


giovedì 23 giugno 2016


Dopo l'appuntamento di Bari nel 2014 e quello di Milano, in Expo2015, il Gruppo Giovani ha scelto Assisi per l'edizione 2016 di "Shareit" che si terrà dal 23 al 24 giugno al Valle di Assisi Hotel & Spa Resort.

Dopo l'appuntamento di Bari nel 2014 e quello di Milano, in Expo2015, il Gruppo Giovani Imprenditori di Confcommercio ha scelto l'Umbria per l'edizione 2016 di Shareit, l'evento che favorisce l'incontro tra tutti i Giovani di Confcommercio, quelli umbri compresi, per costruire insieme gli strumenti e le strategie per uno sviluppo condiviso. Shareit 2016 si svolgerà dunque ad Assisi e sarà il presidente Confcommercio Imprese per l'Italia Carlo Sangalli ad aprire - il 23 giugno, ore 15 - gli Stati Generali dei Giovani Imprenditori Confcommercio, a cui prenderanno parte oltre 100 Giovani Imprenditori del sistema Confcommercio da tutta Italia. Primo obiettivo dell'evento è infatti quello di condividere attività, idee, iniziative, saperi e conoscenze, alimentare nuove occasioni di networking attraverso un percorso di formazione e approfondimento rivolto ai giovani che hanno deciso di impegnarsi nella rappresentanza d'impresa. Interverranno docenti universitari, esperti, giornalisti. Shareit 2016 si volge, dal 23 al 24 giugno, al Valle di Assisi Hotel & Spa Resort. "Siamo felici ed orgogliosi di ospitare questo evento nella nostra regione – commenta Chiara Pucciarini, presidente Giovani imprenditori Confcommercio Umbria."Anche sul nostro territorio il Gruppo Giovani Imprenditori è molto attivo da anni, con iniziative che hanno coinvolto nel tempo centinaia di imprenditori e favorito la diffusione di una cultura d'impresa più consapevole e matura. Porteremo a Shareit anche le nostre esperienze, e siamo desiderosi di contribuire al confronto su temi centrali, come quelli della trasformazione digitale, la leadership collaborativa, i nuovi modi e strumenti di fare comunicazione".Shareit 2016 inizierà giovedì 23 giugno alle ore 15.00. La prima parte del programma sarà dedicata al confronto e alla discussione di progetti, attività, buone pratiche realizzate dai Gruppi Giovani Imprenditori di varie parti d'Italia idonee ad essere trasformate in format replicabili in altri contesti e realtà del Sistema.Seguirà una parte formativa, che si concluderà nella seconda giornata, dedicata alla gestione dei Gruppi, alla digital trasformation e ai suoi impatti sull'economia, la società, le persone - alla conoscenza e all'utilizzo degli strumenti di comunicazione e terminerà con un approfondimento sulla programmazione europea 2014-2020. A chiusura dei lavori l'intervento di sintesi del Presidente Giovani Imprenditori, Alessandro Micheli.

 


www.confcommercio.it/-/in-umbria-gli-stati-generali-dei-giovani-imprenditori-confcommercio