Aires
 


martedì 19 luglio 2016


Le due organizzazioni hanno sottoscritto l'accordo interconfederale sulla rappresentanza, in accordo sulla necessità di introdurre maggiori certezze sulla valenza dei contratti collettivi condividendo indicatori, pesi e misure e concordando obiettivi.

"Confcommercio e Ugl hanno sottoscritto l'accordo interconfederale sulla rappresentanza, confermando le relazioni esistenti e condividendo l'esigenza di regole comuni in un contesto che richiede che l'esercizio della contrattazione collettiva possa realizzarsi con piena responsabilità delle organizzazioni che agiscono in rappresentanza di imprese e lavoratori". E' quanto si legge in una nota congiunta. "Le parti – prosegue la nota - hanno condiviso la necessità di introdurre maggiori certezze sulla valenza dei contratti collettivi condividendo indicatori, pesi e misure e concordando obiettivi". L'accordo segue e conferma il testo sottoscritto da Confcommercio lo scorso 26 novembre 2015 con Cgil, Cisl e Uil.


www.confcommercio.it/-/rappresentanza-accordo-tra-confcommercio-e-ugl