Aires
 


venerdì 23 settembre 2016


Su "Avvenire" il presidente di Confcommercio sottolinea che "oggi il vero e più grande cuneo fiscale è l'inefficienza della spesa pubblica. E' qui che si deve intervenire con urgenza tagliando sprechi ed inefficienze per trovare le risorse necessarie a ridurre la pressione fiscale su famiglie e imprese".

 

(In allegato l'articolo)


www.confcommercio.it/home